Le Origini

Il primo convocato dei 13, nell’estate 1979, decise di denominare così il rione in “onore” della torre, ora non più presente, ma che si ritiene fosse esistita nel centro del paese.

Il Rione La Torre è il rione nevralgico di Mozzate, quello dove sorgono gli edifici della vita pubblica e religiosa e i monumenti della storia mozzatese e, di conseguenza, quello dove spesso si svolgono le più importanti manifestazioni tra cui il Palio con i suoi eventi principali: sfilata e gioco finale.

Parlando di origini del Rione non si può prescindere dalle persone che, facenti parte del Convocato o meno, hanno sapientemente soffiato sul fuoco della passione dei contradaioli per dare vita ai portali, vere e proprie opere d’arte costruite nelle vie del Rione, alle feste storiche, e alle attività tutte. Come non citare allora i nomi del primo Capitano, Luigi Rimoldi, poi divenuto anche primo capitano della “nuova era” del Palio; di Ambrogio Rossi, capitano e poi anche maggiorente; di Carlo Talamone, vera e propria mente artistica del Rione…. e di tanti altri che andremo a citare via via arricchendo questa sezione.

Senza dimenticare ovviamente che il Rione La Torre è stato il primo ad iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro del Palio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *