TORREntino Alto Adige

Il Rione La Torre, dopo un intensissimo anno ricco di iniziative, feste, giochi ed emozioni non poteva che chiudere questo bellissimo 2016 festeggiando l’arrivo delle festività natalizie.

Ovviamente con la fantasia, l’energia e la voglia di fare che contraddistingue il gruppo.
Filo conduttore dell’evento è stato il Trentino Alto Adige, anzi il TORREntino Alto Adige!
 
Fin dalle ore 16 di sabato 3 dicembre i bambini si sono riversati sul Sagrato della Chiesa di Sant’Alessandro dove ad attenderli erano presenti le animatrici del rione con le quali hanno potuto costruire splendidi lavoretti a tema.
 
La giornata rigida è stata alleviata dalla presenza di un grande gazebo riscaldato montato a tempo di record dai contradaioli che ha fatto da quartier generale delle operazioni.
 
Dopo un lungo e divertente lavoro i nostri bambini si sono guadagnati una super merenda!
Fantastiche crepes farcite e deliziosi succhi di mela naturalmente provenienti dal Trentino hanno coccolato i loro palati.

Alle 17 in punto Babbo Natale in persona è arrivato con la sua slitta e la renna Rudolph, tutti accolti dalla gioia e dallo stupore dei bimbi che hanno recitato una fantastica poesia per condividere la festa con gli altri rioni e hanno imbucato la propria letterina in una splendida casetta/cassetta delle lettere.
 
Babbo Natale ha chiesto la concentrazione di tutti per far sì che lo spirito natalizio potesse illuminare il grande albero che non si è fatto attendere.
 
E gli adulti? Non sono stati con le mani in mano: hanno degustato le specialità trentine quali wurstel, crauti, piatti freddi con speck, lardo, formaggio e composte di mele, il tutto rigorosamente fatto in casa accompagnando le leccornie con vini trentini di qualità.
 
Il popolo mozzatese, in particolare quello femminile, ha poi preso d’assalto la casetta di legno sede del tradizionale mercatino di addobbi e pensieri natalizi tutti costruiti a mano dalle nostre stupende castellane.
 
Mercatini e cucina sono poi proseguiti nella mattinata di domenica 4 dicembre con
numerosi partecipanti che hanno continuato a popolare il mercatino biancorosso.
 
Grande soddisfazione da parte degli organizzatori e grande successo di pubblico e “critica”.
 
Noi siamo già proiettati nel 2017 quando vi stupiremo ancora… nel frattempo ancora un grande grazie a tutti coloro i quali hanno collaborato a vario titolo per la riuscita di tutti gli eventi e le attività e a tutti quelli che ci hanno sostenuto e omaggiato della loro presenza!
 
il Capitano e Babbo Natale biancorosso augurano a tutti feste serene!!!
Arrivederci alla prossima!!!

Gustatevi la galleria fotografica!

I commenti sono chiusi.