La Mia Amica Acqua

Il 23 Aprile 2016 Villa Scalabrino è diventata per un giorno “ACQUALANDIA”

Nella stupenda cornice di Villa Scalabrino, per l’occasione trasformata in AcquaLandia, si sono radunati un centinaio di bambini di età compresa tra i tre e gli undici anni.

Grazie alla grande disponibilità  e collaborazione offerta dal gruppo giovani del Rione La Torre, all’interno del parco sono state allestite cinque postazioni differenti che hanno consentito ai nostri piccoli amici di cimentarsi in divertentissimi esperimenti legati al mondo dell’acqua, tema abbinato al rione La Torre per il palio 2016.

I nostri personaggi di fantasia :

DSC_6187

Lo ScienziACQUEO Pazzo : Autore di numerosi esperimenti ahimè non tutti ben riusciti…

La professoressa Carolina Acquolina : Severissima insegnate espertissima di ACQUA

Il papero AcquaQUA’ : Ideatore di numerosi esperimenti al limite della Magia…

Le eclettiche artiste Acqua Azzurra e Acqua Chiara : sono state in grado di mettere in luce le nascoste doti artistiche dei nostri piccoli ospiti

La maestra Giapponese di Origami GoccinCIN : Ha portato dall’oriente l’arte degli origami

La dottoressa Mrs. OOOOOHHH : Ha curato complessi esperimenti dimostrando le curiose proprietà dell’acqua

aiutati dalle nostre splendide castellane, hanno catapultato i  nostri piccoli ospiti in un mondo magico dove, giocando e divertendosi,  è stato possibile conoscere le stupefacenti doti dell’elemento più importante della natura.

Al termine di giochi ed esperimenti, è stata offerta una abbondante e nutriente merenda accompagnata da buonissime bevande ottenute aromatizzando l’acqua con frutta di stagione.

E POI…. ESPERIMENTO FINALE!!

Corsa all’interno di una piccola vasca nella quale era stato inserito un fluido non newtoniano.

I nostri piccoli amici sono stati invitati a correre sul fluido; immaginate il loro stupore quando hanno visto che che correndo galleggiavano, ma appena si fermavano i loro piedini venivano immersi completamente nel liquido!!!

La giornata si è conclusa consegnando ai bambini un opuscolo sulla salvaguardia e protezione dell’acqua e facendo loro pescare, direttamente dalla bocca di uno squalo, un piccolo pensiero da portare a casa.

Alla sera le luci si sono spente ma i sorrisi e lo stupore dei piccoli ospiti che per tutto il pomeriggio hanno pervaso Acqualandia sono tuttora nell’aria.

Ringraziamento doveroso all’Amministrazione Comunale, ad Aqua Seprio e ad A.S.P. che hanno reso possibile il magico evento; aggiungiamo un ringraziamento speciale a tutti i genitori che hanno portato i loro bambini ad AcquaLandia… alla prossima!!!

 

 

I commenti sono chiusi.